Retrogaming, detto anche: la mia fissa della quarantena!

Spread the love

Sicuramente se dovessi descrivere questa quarantena le parole sarebbero: famiglia, bricolage e retrogaming. Probabilmente non in quest’ordine.

Sono un’appassionata di videogiochi, anche se li ho scoperti tardi, ma il retrogaming per me era sempre stata una cosa poco conosciuta che mi evocava in qualche modo i primi anni ‘90 e le sale gioco.
Ora, mentre raccolgo arance nel mio caro Animal Crossing per GameCube o colleziono Pokemon sul GameBoy micro, mi chiedo come abbia fatto a stare senza!
Ho sempre adorato la Nintendo, cioè parliamo di Super Mario Bros, Kirby, Donkey Kong, Legend of Zelda (cuore), Final Fantasy….insomma questa è storia ragazzi!
Nella mia vita ho avuto principalmente console Nintendo.
La prima arrivata era il GameCube, poi Gameboy micro, Ds lite, Wii e ovviamente le varie xbox di Max, ma ricordo ancora con piacere quando giocavo con il mio Nokia n gage QD! Che partitone a Rayman!

Quando Max mi ha ripristinato una vecchia rom e installato un emulatore del GameCube però non c’è più stata storia.
Ho sentito nuovamente quel coinvolgimento che da troppi anni mi mancava.
Sono anni che vivo con solo una Xbox a casa, senza console o giochi Nintendo ad eccezione del mio preziosissimo Gameboy Micro che non sono mai riuscita a vendere perchè il mio cuore si frantumava al solo pensiero, mi sono ricatapultata nel flow.
Basta Kinect o xboxzzate varie, qua si fa sul serio!
Quindi dopo aver perso 1 settimana a far partire la mia città su Animal Crossing mi sono decisa a riprendere in mano il Micro.
Ragazzi, non potete capire la gioia!
Cioè è una cosa bellissima rigiocare con a,b e la croce!
Ora sono giorni che mi diletto tra una città piena di animali strambi e la cattura di qualche Pokemon raro. E riesco anche a mangiare! 🙂
Devo dire che Pokemon verde foglia mi sta prendendo di più, animal crossing è decisamente più lento ma ho ingaggiato mio figlio 4enne per farmi da facchino e le cose stanno migliorando 😛

Ed ecco a voi come dal leggere Alberto Angela sono finita a leggere guide di Pokemon…e chissà che altre belle avventure che ci riserverà ancora questa quarantena.
Voi con che videogames giocavate da ragazzi? Eravate salegiochiaddicted?

Adesso vado, che Ivysaur mi aspetta!
Fanny

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *