Piccoli pirati crescono, 4 anni dopo!

Spread the love

*PICCOLI PIRATI CRESCONO*

Troppo in fretta. Sento i granelli della sabbia del tempo che scorre tra le dita quando si parla di te. Ti vedo evolvere con la velocità di una stella marina. Ogni tanto resto ferma a guardare come cambiano le tue espressioni, mi godo i tuoi sorrisi e respiro nei tuoi abbracci per non perdere nemmeno un briciolo di te. Hai colmato ogni crepa, hai riempito di amore ogni istante. Quando mi chiedono come sei rispondo che hai preso il peggio di entrambi. E’ vero, ma tralascio di dire tutto l’universo che scopro ogni giorno dentro di te, la tua sensibilità, la tua indipendenza, la noncuranza con cui ti poni verso le diversità, i pensieri gentili, la precisione e l’intelligenza spiccata che dimostri in ogni piccola cosa.
La prima volta che ti vidi pensai subito che fossi un miracolo, un insieme inscindibile di due persone che si amano, una piccola creatura cresciuta incredibilmente dentro di me. Così naturale da far paura.
Quando mi dicevano che l’amore per un figlio è inspiegabile non riuscivo a capire quanto. E’ viscerale, ti entra dentro e satura ogni parte di te. Cambia il tuo pensiero, cambiano le tue routine, cambia la tua intera esistenza e quasi ti dimentichi com’era prima di conoscerlo.
Oggi sono 4 anni esatti da quando entrasti a far parte delle nostre vite. Ricordo ogni istante. Ricordo il dolore e la speranza, ricordo la paura e l’attesa ma oltre ogni cosa ricordo la connessione. Non mi sono mai sentita vicina a tuo padre come in quei momenti, una presenza costante ed imprescindibile, ricordo come i suoi abbracci lenivano il dolore, richiamo facilmente alla mente come mi sentissi protetta e al sicuro, la forza che riusciva a trasmettermi e il costante amore che aleggiava nell’aria.
Se dovessi descriverlo, il mio è stato un parto felice. Sono stata fortunata, certo, ma ho anche lavorato a lungo per essere nello stato mentale adatto.
Non dimenticherò mai gli sguardi dei nonni quando ti videro per la prima volta, la gioia ed il senso di famiglia.
Sei fortunato mio piccolo pirata, vivi circondato d’amore. Ti auguro che il resto della vita lo sia altrettanto.
Ti aiuterò a credere in te stesso, a sentirti sempre abbastanza, a sentirti amato.
Ti insegnerò ad amare, a concederti con tutto te stesso a chi lo merita, a sperare sempre in un futuro migliore e ad essere grato di tutto quello che la vita ti donerà.
Oggi festeggiamo la nascita di due genitori, festeggiamo la nascita di un bambino determinato, generoso, attento ed un po’ timido.
Buon 4° compleanno Morgan, tanti auguri amore mio grande!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.