La felicità quotidiana dell’Hygge, riassunta in un libro.

Quando mi sono imbattuta in questo libro ho subito pensato che la sua copertina infondesse un senso di felicità immediata. Una teiera e un paio di tazze stilizzate, raffigurate in un modo che probabilmente sarebbe piaciuto solo a mia nonna, ed allo stesso tempo mi facevano sentire a casa.
Bingo! Lo leggo!
Poi leggo la trama, e scatta la delusione. No, un altro di quei miseri libri motivazionali… Poche frasi fini a se stesse che sperano di motivare uno struzzo a scalare l’Everest, che noia.
In effetti è così, ma anche molto altro. Leggendo quelle poche pagine mi sono resa conto che la cosiddetta filosofia Hygge racchiude in maniera semplice pensieri che ci sono quasi sempre chiari, ma che a volte perdiamo di vista.

Il termine Hygge definisce un sentimento, uno stato d’animo. In pochi concetti semplici, e quasi scontati, ci ricorda di gioire delle piccole cose, ricercare la felicità nelle cose che già possediamo e di essere grati per gli eventi positivi che la vita di ogni giorno ci offre.

L’Hygge ha pochi punti fondamentali:

  • PASSARE DEL TEMPO ASSIEME
    Non importa se con la famiglia, gli amici o il proprio partner. L’importante è condividere. Ricreare un’atmosfera tranquilla e confortevole, in cui tutti possano sentirsi a proprio agio e condividere momenti felici. Quelli che ricorderemo negli anni con un sorriso.
  • RENDERE LA NOSTRA CASA UN RIFUGIO
    Ognuno di noi ha il proprio posticino in cui si sente al sicuro, la propria casa, la propria stanza, un posto dove andare a rilassarci e pensare. Quante volte però ci accorgiamo di non essere a nostro agio proprio a casa nostra?!
    Guardate la vostra abitazione con occhi nuovi e decidete cosa potete fare per migliorarla e renderla più accogliente.
    Qualche cuscino forse?
    Una nuova coperta morbida per il divano?
    Oppure qualche candela o una lampada soffusa per la camera da letto?
    Non importa cosa deciderete, e nemmeno il budget a vostra disposizione, basta poco per rendere la vostra casa Hygge! Pensateci con calma e decidete, partite dall’ingresso, che è la prima cosa che vedete tornando a casa e via via proseguite per rendere il vostro alloggio perfetto per voi e per i vostri ospiti!
  • L’IMPORTANZA DELLA LUCE
    Con la luce adatta tutto migliora, pensate ai film. La luce è fondamentale, è atmosfera. Una luce intensa vi aiuterà subito a trovare l’energia per cominciare bene la giornata, allo stesso modo una luce soffusa vi aiuterà immediatamente ad entrare in uno stato di serenità e pace. Siate certi che a casa vostra ci siano entrambe, scegliete con cura tendaggi e lampade. Sul commercio oggi ci sono molte lampadine che possono essere regolate su varie intensità di luce e passare facilmente da una luce fredda ad una più calda e rilassante. Fate attenzione all’illuminazione e cercate di creare delle zone rilassanti, che vi mettano a vostro agio.
  • APPREZZARE IL BUON CIBO
    Prendetevi del tempo per cucinare qualcosa che vi piaccia e vi faccia bene. Condividetelo con chi amate. Invitate un amico a prendere una tazza di tè, accompagnatela con qualche dolcetto. Cucinate assieme, mangiate assieme e godetevi il momento. Non pensate alla dieta, alle calorie, al fatto che sia difficile o a quanto possiate sporcare. Fatelo!
  • CIRCONDATEVI DI PIANTE, NATURA E MATERIALI NATURALI
    Acquistate una bella pianta, fate una passeggiata al parco, scegliete mobili in legno e tessuti naturali. Nulla vi farà sentire più a vostro agio di questo. Vedrete quanto influirà sul vostro umore un bel mazzo di fiori sul tavolo, un grande tavolo in legno per accogliere una cena tra amici, non servono cose complicate o lussuose per essere felici.
  • APPLICATE LA FILOSOFIA HYGGE A OGNI ASPETTO DELLA VOSTRA VITA
    Ogni aspetto della vostra vita si può vivere in maniera Hygge, potete rendere confortevole il vostro posto di lavoro, affrontare in maniera serena le festività in famiglia e godere di ogni momento che la vita vi offre. Tutti abbiamo motivi per essere felici, semplicemente a volte ce li dimentichiamo!

Oggi voglio concentrarmi su questo, perchè essere felici si impara, ogni giorno 💗
E voi? Per cosa siete felici oggi?

Baci, Fanny

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *