Aspettative vs realtà

Buoni propositi: vado a dormire presto, passo otto ore di sonno ristoratore per svegliarmi all’alba per fare yoga, faccio una colazione sana ed abbondante con yogurt, frutta fresca e una bella spremuta, sveglio dolcemente Morgan dopo che mi sono lavata, vestita scegliendo accuratamente il mio outfit of the day e truccata che manco Clio make up, vesto il piccolo dopo avergli fatto un bel bagnetto, porto i cani al parco per un oretta di passeggiata, sistemo il pupo nella macchina salutando appassionatamente mio marito, raccolgo le mie cose ed il mio pranzo super bilanciato, mi avvio a lavoro nella mia macchina super pulita ed organizzata, passo una fantastica giornata appagante e produttiva, torno a prendere il bimbo, facciamo una passeggiata ed infine ci troviamo tutti a casa per cena. Film e tutti a nanna.

Realtà: vado a dormire alle 2, mi alzo dopo massimo due ore perché Morgan piange e lo allatto a letto così da riuscire a dormire un po’ di più, mi alzo di fretta dopo aver rimandato la sveglia 8 volte con la schiena a pezzi perchè il piccolo demone ha deciso che doveva dormire con i piedi nelle mie reni, nemmeno mi ricordo di dover fare colazione, lavo me e il piccolo di corsa, mi trucco mentre mi vesto, sistemo i cani, consegno il pupo al papà che lo porta all’asilo, butto una banana dentro la borsa per ovviare al pranzo che non mi sono preparata (sempre che non mi dimentichi anche della banana…), esco, prendo la macchina e volo a lavoro. Passo una giornata sfiancante a lottare con unni scesi per distruggere ogni cosa. Vado a prendere il bimbo dai nonni, che grazie a Dio sono andati a prenderlo in asilo, torniamo a casa e dopo capricci e urli riusciamo ad addormentarlo. Finiamo di vedere la mezza puntata di telefilm che ha continuato a scattare per mancanza di rete e crolliamo a letto.

Ok, devo lavorare sulle mie aspettative! 😂😂😂

Fatemi sentire meno sola, chi come me?!

Un bacio, Fanny

Please follow and like us:

5 comments

  1. Ciao cara no non sei sola,mi sono trovata nella tua realtà,mia e di noi tante….
    Io passo le mie 24 ore esattamente come te😊
    Ho due figli,marito vale come un terzo figlio😂,maschio.
    Tra la casa e lavoro ora che inizia la scuola e l’asilo nido, mi resta poco tempo per me!!!!
    Un bacio 😍😘

    Rispondi

  2. Ahahaha direi che quella finzione descritta così esiste solo nei sogni purtroppo!
    Siamo tutti comuni mortali come te!
    Se ti va fai un salto nel mio blog!
    Nicole
    The pink bow

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *